Dellaplane

“La vita e nient’altro” di un formatore ICT cinefilo e radiofilo, sotto lo sguardo di Balengo e Bamboulot

Archivio per la categoria 'Ricomincio da capo'

Thank God, It’s Friday

Negli spot dell’Agip, si continua la raccolta di punti con in palio miglia Alitalia.

Ma Federico Bernocchi, durante Dispenser, questa sera, si rendeva conto che per 20 minuti c’è stato silenzio assoluto prima e canzoni non proprio nello stile della trasmissione?

Federico Bernocchi a Dispenser

Federico Bernocchi a Dispenser

Il mio contributo alla questione lupini, o, meglio dell’Ipercoop di Beinasco (Torino); personalmente opterei per la soluzione leguminosa.

Lupini - e pure grossi - all'Ipercoop di Beinasco (Torino)

Lupini - e pure grossi -

Perché a TV7 del TG1, il “Ministro ombra del lavoro” è in camicia e cravatta come il conduttore della discussione Gianni Riotta? E perchè il “Ministro di molte cose, tra cui il lavoro” Sacconi è in giacca e cravatta mentre è in collegamento da quella che sembra una sauna finlandese?

Flypaper e Scuola Holden

Flypaper viene proposto come strumento per lo Storytelling (“stories that stick” è lo slogan del prodotto,
Mi sembra quasi il sw per la Scuola Holden, nell’idea che me ne sono fatto ascoltando Sergio Vasta a Grassoney e vedendo il film di Baricco a Locarno.

Sto cominciando a provare Flypaper, ho anche avuto la tentazione di usarlo per il video del ForFilmFest, in effetti si presterebbe per fare un multimediale, ma non ho abbastanza tempo e, temo, per un lavoro serio sia necessaria la versione Pro a 195 $ annui, mentre non sono riuscito a creare una serie di slide con effetti di transizione e a salvare un video (per altro in risoluzione massima 640×480).

Una grolla, una settimana fa

E’ giunta mezzanotte, ed è già passata una settimana dall’inizio di Kinder 2008, con una grolla per 6 bevuta in due. L’effetto è passato verso le 5 del mattino, ma intorno alle 7,30 la raccolta del vetro mi ha fatto pensare ad una pioggia di meteoriti o ad una manifestazione di protesta di Radio DJ: se il primo era effetto del caffè, il secondo era effetto della grappa.

Comunque il resto di Kinder avrà un effetto ancor più duraturo e piacevole: un anno, spero.